Questionario fornitori generici

Un network di forniture nuziali certificate: esclusivo, vantaggioso e sostenibile

Matrimoni Solidali seleziona per gli sposi una gamma di prodotti e servizi dagli spiccati requisiti di solidarietà, originalità e sostenibilità, garantendo qualità umana e ambientale alle nozze.
Matrimoni Solidali
certifica i fornitori secondo una logica opposta alla pura beneficenza: per attivare percorsi di crescita virtuosi, valorizza la trasparenza nelle filiere e nelle politiche di prezzo.
Matrimoni Solidali
è un sistema di promozione multicanale che premia le aziende più innovative e attente, che si rivolgono un mercato sensibile a proposte di valore integrale.

 

Gli sposi hanno nuove esigenze

La richiesta di servizi e prodotti nuziali resiste splendidamente alla crisi, articolandosi in maniera sempre meno tradizionale. Le nuove coppie cercano infatti un matrimonio più su misura e meno fine a se stesso: quanto a budget, gusti e valori il giorno più bello è ormai questione di originalità, qualità e autenticità.
Cresce rapidamente il bisogno di soluzioni capaci di rendere davvero unica la giornata festosa e di superarne i confini attraverso significati duraturi.
Esigenze che trovano risposta in servizi e prodotti caratterizzati da massima sostenibilità: rispettosi della qualità ambientale e dignità umana, aperti all’innovazione internazionale, commisurabili alle esigenze più diverse.

 

Matrimoni Solidali è la nuova risposta

Matrimoni Solidali è un marchio registrato dall’agenzia di comunicazione LibLab srl, che traduce in chiave commerciale attività elaborate per decenni in ambito non profit.
Matrimoni Solidali
promuove – con strumenti analogici e digitali – le proposte di fornitori che si distinguono per l’impegno di solidarietà o per l’esemplare sostenibilità produttiva o distributiva.
Matrimoni Solidali
amplia costantemente il proprio network su scala nazionale a nuovi fornitori che abbiano servizi e prodotti nuziali ricchi di originalità o che intendano certificare le proprie operazioni di solidarietà.
Matrimoni Solidali
, accanto a portale web, catalogo ufficiale e iniziative sul territorio, dispone di una rete di OMS (Organizzatori di Matrimoni Solidali) che accompagnano gli sposi nella speciale esperienza di sostenibilità solidale.
Matrimoni Solidali
opera anche attraverso wedding planner tradizionali, cui dedica un catalogo speciale di prodotti e servizi ad elevato tasso etico, per colpire le fette di mercato solitamente meno attente ai temi della solidarietà.

 

La storia del progetto

Il progetto Matrimoni Solidali è nato da un’iniziativa dell’associazione Libero Laboratorio (www.liberolaboratorio.eu) che nel 2001 propose ai promessi sposi servizi fotografici di taglio reportagistico, capaci di raccontare la realtà della cerimonia invece di ricorrere ai soliti cliché; ma la cosa più importante era la possibilità di destinare parte della spesa a un progetto di cooperazione e sviluppo. Questa offerta si ampliò poi fino a includere servizi video, animazione audio-luci, grafiche dedicate, spazi web appositi e cura creativa dell’allestimento.

La costruzione di un prezzo totalmente trasparente portò poi un ulteriore valore aggiunto, con Libero Laboratorio che arrivò a donare il 30 per cento dell’utile di ogni servizio a un progetto scelto dagli sposi tra quelli selezionati per la loro qualità e concretezza, ma anche per la disponibilità a essere documentati dagli Sguardi Solidali, cioè attraverso reportage condotti in loco da Libero Laboratorio.
Con il passare del tempo Matrimoni Solidali si è affermato come autorevole marchio di riferimento per chi sente il bisogno di una cerimonia orientata verso principi di solidarietà e sostenibilità: a Libero Laboratorio gli sposi hanno infatti cominciato a chiedere suggerimenti e contributi in tutti gli ambiti delle forniture nuziali, spingendo l’associazione a farsi promotrice di varie iniziative di rete per raccogliere proposte eterogenee di alto profilo etico.

Nel febbraio 2011 si è tenuta a Milano la prima fiera Matrimoni Solidali, che ha visto la partecipazione di decine di fornitori selezionati, notevole attenzione dei media e un rilevante afflusso di pubblico da tutta l’Italia settentrionale. Successo bissato in ottobre dalla seconda edizione, che ha visto anche la presenza di un’agenzia di wedding planner specializzata in matrimoni a impatto ambientale zero.

Seguendo un criterio di sostenibilità autentica, Libero Laboratorio ha quindi selezionato un gruppo di veri e propri Fornitori Solidali: privati, aziende, associazioni o gruppi che offrono prodotti o servizi per il matrimonio, con un’esplicita e trasparente finalità etica che va ad aggiungersi al valore commerciale dell’offerta. La finalità etica si può esprimere come impegno tracciabile a devolvere una quota significativa dell’incasso (o dei propri profitti complessivi) a precise iniziative di promozione umana e ambientale; ma può consistere anche nel valore intrinseco di sostenibilità e solidarietà che appartiene ai prodotti e servizi offerti, in particolare attraverso la selezione di filiere di produzione fattivamente opposte allo sfruttamento dell’uomo e dell’ambiente.

Ai Fornitori SoIidali è stata dedicata la vetrina del portale www.matrimonisolidali.org, attraverso il quale i futuri sposi sono in grado di organizzare un matrimonio realmente sostenibile dalla A alla Z.

 

Con la registrazione del marchio da parte di LibLab srl e il coinvolgimento diretto dell’agenzia di comunicazione nelle azioni promozionali, il progetto ha subito un’accelerazione in termini di efficacia commerciale e di immagine.
L’analisi approfondita del target, la creazione di nuovi strumenti di promozione e il coinvolgimento di una rete di wedding planner offrono strumenti importanti per sfruttare a fondo una formula che risulta fortemente credibile per un mercato di riferimento sempre più vasto.
Finalmente un canale a basso investimento ed elevata remunerazione!

 

 

 

Questionario informativo

  • La vostra attività

  • La vostra offerta per il matrimonio

  • La politica commerciale

  • Solidarietà e sostenibilità

  • La promozione

 

Verifica

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone