Villa Cusani Tittoni Traversi

Celebrare il proprio matrimonio a Villa Cusani Tittoni Traversi vuol dire scegliere di sostenere e valorizzare il proprio territorio e una location neoclassica e dallo stile eclettico ed elegante!

IL PROGETTO – MATRIMONI SOLIDALI©, con il partner Libero Laboratorio, all’interno del circuito Parco delle Culture, porta avanti il progetto di “Valorizzare le attività culturali come fattore di sviluppo delle aree urbane”, presentato dal Consorzio Comunità Brianza e dal Comune di Desio, grazie al cofinanziamento di Fondazione Cariplo. In questo senso, numerosi soggetti hanno lavorato insieme per la progettazione di un piano d’azione triennale, per ripensare il ruolo della Villa Tittoni e del Parco e valorizzarne le potenzialità.

Attraverso la procedura del bando sono state raccolte, selezionate e ammesse a cofinanziamento proposte di gestione di interventi di start-up o di rilancio di grandi spazi polifunzionali dedicati a mettere in relazione la dimensione culturale con altre dimensioni da cui dipende lo sviluppo del territorio (economiche, sociali, ambientali, ecc.). Il bando richiedeva di attivare processi di progettazione e gestione partecipata finalizzati alla costruzione di partnership tra amministrazioni pubbliche, imprese private (profit e nonprofit) e comunità locale http://parcodelleculture.it/la-rete/ .

Quindi, MATRIMONI SOLIDALI© rappresenta un’opportunità di sviluppo per le risorse locali legate alle filiere dei servizi nuziali, grazie al suo carattere sostenibile, trasparente, originale, etico e flessibile, garantendo ai futuri sposi scelte vantaggiose e per tutte le tasche.

Villa_Tittoni_01-560x300

 

Dal 1 novembre 2014 al 4 aprile 2016, ogni sabato mattina, previo appuntamento, un responsabile del network è presente allo sportello informativo presso Villa Tittoni per accogliere le coppie di sposi che vogliono visitare la villa e organizzare il loro matrimonio solidale e sostenibile http://www.matrimonisolidali.org/sportello-sposi-desio/ .

Anche nei periodi di non operatività dello sportello, per informazioni e appuntamenti basta scrivere a matrimoni@liblab.org oppure contattare il numero 3474154800.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone